Amelia Musei

#ameliamusei   Facebook   Instagram   Youtube TURISMOAMELIA   CONTATTI   Italiano   English

PALAZZO VENTURELLI

La famiglia Venturelli, conosciuta ad Amelia fin dal 1300, fa erigere la residenza nobiliare solo nella seconda metà del Cinquecento.

L’edificio venne costruito su preesistenze romane utilizzando le strutture e gli ambienti come base di appoggio. Il Palazzo insiste infatti su una domus romana: costruita nel I a.C. Tra il I e il II secolo d.C venne arricchita da pavimenti decorati a mosaico con tessere bianche e nere.
Nell’atrio è presente una base di travertino nella quale si apre l’imboccatura di un pozzo o di una cisterna: si ipotizza la presenza di un cortile o un atrio aperto.
I mosaici di Palazzo Venturelli rappresentano la ricchezza dell’edilizia privata della città romana, che rispecchia le ambizioni di un ceto emergente che si impone nella società.


> ORARI DI APERTURA

16 GIUGNO – 30 SETTEMBRE
Sabato, domenica e festivi

Visita guidata ore 12:30 e ore 17:30
con partenza dal Museo Archeologico
Lunedì, martedì, giovedì e venerdì
TREKKING URBANO
Ingresso al Museo archeologico e visita alla Cisterna romana, a Palazzo Petrignani e Palazzo Venturelli
ore 10:30 e ore 16:00

Solo su prenotazione almeno 3 giorni prima e con un costo aggiuntivo sarà possibile visitare il salone principale del piano nobile del palazzo che presenta una decorazione pittorica a fregio continuo di stile tardo rinascimentale.
Se vuoi visitare lo spazio in giorni e orari diversi da quelli indicati, invia una mail di richiesta a prenotazioni@sistemamuseo.it


> CONTATTI
Via Civitavecchia, 57 – Amelia
T. 0744 978120
amelia@sistemamuseo.it

Skip to content